Questo sito web utilizza i cookie per contenuti personalizzati e a fini statistici. Per saperne di più

  • Albania | EN
  • Andorra | ES / FR / EN
  • Armenia | EN
  • Azerbaijan | EN
  • Bielorussia | EN
  • Belgio | NL / FR / EN
  • Bosnia - Herzegovina | EN
  • Bulgaria | EN
  • Croazia | EN / DE
  • Cipro | EN
  • Rep. Ceca | EN / DE
  • Danimarca | EN
  • Estonia | EN
  • Isole Faroe | EN
  • Finlandia | EN
  • Francia | FR / EN / DE
  • Georgia | EN
  • Germania | DE / EN
  • Gibilterra | EN
  • Regno Unito | EN
  • Grecia | EN
  • Ungheria | EN / DE
  • Islanda | EN
  • Irlanda | EN
  • Italia | IT / EN
  • Kosovo | EN
  • Lettonia | EN
  • Lituania | EN
  • Lussemburgo | DE / FR / EN
  • Macedonia | EN
  • Malta | IT / EN
  • Moldova | EN
  • Monaco | FR / IT / EN
  • Montenegro | EN
  • Paesi Bassi | NL / EN
  • Norvegia | EN
  • Austria | DE / EN
  • Polonia | DE / EN
  • Portogallo | EN / ES
  • Liechtenstein | DE
  • Romania | EN
  • Russia | EN
  • San Marino | IT / EN
  • Serbia | EN
  • Rep. Slovacca | EN / DE
  • Slovenia | EN / DE
  • Spagna | ES / EN
  • Svezia | EN
  • Svizzera | DE / FR / IT / EN
  • Turchia | EN
  • Ucraina | EN
  • Vaticano | IT / EN
  • Anguilla | EN
  • Antigua & Barbuda | EN
  • Argentinia | ES / EN / DE
  • Aruba | EN / NL / ES
  • Bahamas | EN
  • Barbados | EN
  • Belize | ES / EN
  • Bolivia | ES / EN
  • Brasile | EN / ES
  • Canada | EN / FR
  • Caribbean Netherlands | EN / NL
  • Cayman Islands | EN
  • Chile | ES / EN
  • Colombia | ES / EN
  • Costarica | ES / EN
  • Cuba | ES / EN
  • Curaçao | EN / NL
  • Turks & Caicos Islands | EN
  • Repubblica Dominicana | ES / EN
  • Ecuador | ES / EN
  • El Salvador | ES / EN
  • Grenada | EN
  • Guadeloupe | EN / FR
  • Guatemala | ES / EN
  • Haiti | ES / EN
  • Honduras | ES / EN
  • Jamaica | EN
  • Martinique | EN / FR
  • Messico | ES / EN
  • Montserrat | EN
  • Nicaragua | ES / EN
  • Panama | ES / EN
  • Paraguay | EN / ES / PT
  • Perù | ES / EN
  • Puerto Rico | ES / EN / DE
  • Saint Barthélemy | EN / FR
  • Saint Kitts & Nevis | EN
  • Santa Lucia | EN
  • Saint Martin | EN / FR
  • Saint Vincent e Grenadine | EN
  • Sint Maarten | EN / NL
  • Stati Uniti d'America | EN / ES / DE / FR / IT / NL
  • Venezuela | ES / EN
  • Argentinia | EN
  • Virgin Islands US | EN
  • Australia | EN
  • Hong Kong SAR | ZH / EN
  • Bangladesh | EN
  • India | EN
  • Indonesia | EN
  • Giappone | JA / EN
  • Kasachstan | EN
  • Corea | EN
  • Kirghizistan | EN
  • Macao SAR | EN / ZH
  • Malaysia | EN
  • Mongolia | EN
  • Myanmar | EN
  • Neozelandese | EN
  • Filippine | EN
  • Cina (RPC) | ZH / EN
  • Singapore | EN
  • Sri Lanka | EN
  • Tatschikistan | EN
  • Taiwan - China | EN
  • Thailandia | EN
  • Turkmenistan | EN
  • Uzbekistan | EN
  • Vietnam | EN
  • Afghanistan | EN
  • Algeria | FR / EN
  • Bahrain | EN
  • Benin | EN / FR
  • Botswana | EN
  • Burkina Faso | EN / FR
  • Egitto | EN / FR
  • Ghana | EN
  • Guinea | EN / FR
  • Guinea-Bissau | EN / PT / ES
  • Iran | EN
  • Iraq | EN
  • Israele | EN
  • Ivory Coast | FR / EN
  • Giordania | EN
  • Kenia | EN / FR
  • Kuwait | EN
  • Libano | EN
  • Lesoto | EN
  • Liberia | EN
  • Libia | EN
  • Malawi | EN
  • Mali | EN / FR
  • Mauritania | FR / EN
  • Marocco | FR / EN
  • Mozambico | EN
  • Namibia | EN
  • Oman | EN
  • Pakistan | EN
  • Qatar | EN
  • Arabia Saudita | EN
  • Senegal | EN / FR
  • Sierra Leone | EN
  • Sudafrica | EN / NL
  • Sudan | EN
  • Swaziland | EN
  • Siria | EN
  • Tanzania | EN
  • Togo | EN / FR
  • Tunisia | FR / EN
  • U.A.E | EN
  • Yemen | EN
  • Zambia | EN
  • Zimbabwe | EN

News: 03/16/2020

Picariello Teloni, saldatura ancora più smart con Leister

Picariello Teloni: la storia di un'azienda italiana che sviluppa e migliora il proprio business grazie a Leister

Picariello Teloni è un’azienda con una grande tradizione: fondata dal 1946 dal bisnonno degli attuali titolari, da quasi tre quarti di secolo produce teloni e coperture per mezzi di trasporto. La sede dell’azienda è a Battipaglia, in provincia di Salerno, ma Picariello Teloni ha clienti in tutto il territorio nazionale e anche all’estero. 
In questi anni l’azienda si è decisamente evoluta: la piccola officina di 20 metri quadri degli esordi si è trasformata nel corso del tempo in uno stabilimento di 3.000 metri quadri, con 16 dipendenti e nove impianti di saldatura.

 

Oltre alla crescita dimensionale c’è stata naturalmente anche un’evoluzione tecnologica: se le prime coperture erano realizzate in tela, dal 1975 l’azienda ha iniziato a saldare il PVC, inizialmente usando saldatrici ad alta frequenza.

 

Una tecnologia pratica e conveniente
Successivamente Picariello Teloni ha iniziato ad attuare la saldatura dei materiali termoplastici utilizzando tecnologie basate sull’aria calda. Come ci spiega Alessandro Picariello, uno dei titolari dell’azienda, «introdurre nuove tecnologie richiede un periodo di tempo per familiarizzare con le loro caratteristiche, ma una volta provate le saldatrici ad aria calda gli operatori non hanno più avuto dubbi sulla loro validità e praticità, chiedendosi anzi perché non le avevamo adottate prima».
Nel corso degli ultimi anni sono state acquistate diverse saldatrici ad aria calda e in tutti i casi la scelta di Picariello Teloni si è orientata sulle soluzioni proposte da Leister.

 

Picariello Teloni, Leister e Arteca: storia di una (lunga) collaborazione
La prima delle soluzioni Leister adottate da Picariello Teloni, grazie alla mediazione di Arteca che da sempre distribuisce In Italia i prodotti firmati dalla multinazionale svizzera, è stata la prima UNIPLAN, scelta per la sua versatilità e capacità di effettuare molteplici lavorazioni e saldare materiali diversi. Presto lquesè stata affiancata da un’altra macchina, per far fronte all’aumento della richiesta.

 

In seguito sono entrate a far parte del parco macchine di Picariello Teloni altre soluzioni Leister, come TAPEMAT SPRIEGEL, il macchinario ideale per una saldatura efficiente e veloce dei nastri di rinforzo per teloni da camion, che con una produttività massima di 20 metri al minuto rappresenta una delle più veloci saldatrici automatiche a nastro del mercato.
Successivamente  l’azienda ha acquistato anche la saldatrice HEMTEK ST, la soluzione ideale per eseguire bordature dei teloni larghe fino a 13 cm con un ottimo livello qualitativo e in tempi molto rapidi.

 

Picariello Leister

 

Produttività elevata, ottima qualità delle saldature e facilità di utilizzo di questi macchinari hanno portato Picariello Teloni a non avere dubbi quando si è trattato di procedere a un ulteriore ampliamento del parco macchine: l’azienda si è rivolta nuovamente a Leister.

 

Il parco macchine si completa
Conoscendo bene le esigenze dell’azienda, Leister ha proposto a Picariello Teloni l’acquisto della nuova UNIPLAN 500. L’azienda conosceva già la saldatrice e ne aveva apprezzato la versatilità; provando la nuova UNIPLAN 500 ha potuto verificare che è estremamente eclettica, grazie a particolari caratteristiche che la rendono ideale per chi effettua numerose lavorazioni diverse all’interno della stessa attività.

UNIPLAN 500 è infatti perfetta per saldare teloni per camion (oltre a tante altre applicazioni. In particolare è la saldatrice ideale per aziende come Picariello Teloni, dove queste attività sono svolte in modo frequente e su ampie superfici, grazie alle caratteristiche di robustezza e affidabilità che garantiscono prestazioni elevate e costanti.

 

L’ottimo, migliorato
Come spiega Alessandro Foce, Responsabile del prodotto per Leister Technologies Italia, «UNIPLAN 500 è dotata di un dispositivo integrato per il sollevamento del telone che consente all’operatore di avviare la saldatura più velocemente. Anche l’inserimento dell’ugello fra i teli da saldare è reso più immediato, facilitando il lavoro e rendendo più sicuro il processo. La ruota sterzante è anche scorrevole: questo permette di evitare ostacoli come occhielli e ganci di fissaggio. L’elettronica on board – prosegue Foce - è stata completamente rinnovata e ora permette di salvare i parametri di saldatura. La massima versatilità che questa innovazione apporta rende il macchinario perfetto per le realtà che utilizzano diversi materiali, dove il piano di produzione prevede il passaggio frequente da un materiale all’altro. Infine, il passaggio da una funzione all’altra – dalla saldatura di teli accoppiati alla creazione di orli o risvolti – è ancora più rapido. Sono inoltre state introdotte le funzioni di partenza ritardata o velocizzata».

 

Una volta individuati i parametri ideali per un tipo di materiale, passare a saldarne un altro non è un problema: quando si tratterà di saldare nuovamente il primo materiale basterà un semplice comando per richiamare i parametri dalla memoria di UNIPLAN 500 e ottenere immediatamente una saldatura perfetta, senza necessità di procedere per tentativi o rischiare imperfezioni nella qualità del lavoro. Questo vale naturalmente anche per le successive saldature: l’ampia memoria di UNIPLAN 500 consente di salvare i parametri di tutti i tipi di saldature effettuati all’interno dell’azienda e richiamarli con facilità quando occorre.

 

 

Risultati pienamente soddisfacenti
L’introduzione della nuova UNIPLAN 500 ha permesso a Picariello Teloni di completare il ciclo delle lavorazioni dei teloni per camion: ora questo può essere realizzato interamente all’interno dell’azienda fino all’ultima finitura, in tempi rapidi e con una qualità all’altezza degli elevati standard aziendali. Il parco macchine di Picariello Teloni così completato porta l’azienda alla notevole capacità produttiva di oltre 1000 teloni da camion all’anno.

 

«La tecnologia Leister offre notevoli vantaggi rispetto alla saldatura ad alta frequenza», conclude Alessandro Picariello; «non richiede infatti la presenza continua di due operatori, ne basta uno, con evidenti effetti positivi per la produttività. L’alta frequenza risulta ancora utile per determinate lavorazioni – fuori standard, o richiedenti particolari certificazioni - ma le saldature ottenute con i macchinari Leister rappresentano ormai per noi un nuovo standard che ci soddisfa perfettamente in termini di tempi richiesti e qualità dei risultati».

 

Per ulteriori informazioni sulla nuova Uniplan e l’ampia gamma di soluzioni Leister per la saldatura della plastica è possibile rivolgersi all’azienda (tel. +39 02 2137647, mail sales@leister.it) o visitare il sito www.leister.com/it.

 

Da 70 anni Leister produce e commercializza riscaldatori industriali, pistole ad aria calda e macchinari per la saldatura della plastica; tecnologie all'avanguardia, una gamma ampia e completa e personale commerciale qualificato permettono di trovare la soluzione ideale per le esigenze di aziende operanti nei più diversi settori.

 

Leister Technologies Itala Srl
Via T. A. Edison 11
20090 Segrate (MI)
Tel. +39 02 2137647
sales@leister.it
www.leister.com

Item added to watchlist